Serving: con gli amici

Blog di antropologia del cibo

Come è dolce questo amaro

Io odio i francesismi in cucina sono amari. Lo so, e non sono un nazionalista tutt’altro. Ma c’è qualcosa che non ho digerito, sarà stato il dolce? Perché la Gioconda sta al Louvre? Perché i cavalli di san Marco stanno in Francia? Lo so è difficile chiederne la restituzione, direi anche assurdo perché i Francesi…
Leggi tutto

Al-badigian: Parmigiana di Melanzane

Anticipiamo l’estate e le polemiche sulle Melanzane alla Parmigiana o Parmigiana di Melanzane. La differenza non è sottile ma piuttosto profonda, c’è di mezzo il mare. La storia è fatta dai libri e sembra che il primo che ne abbia descritto la ricetta sia stato un Napoletano. Per l’esattezza Ippolito Cavalcanti che nel 1839, nel…
Leggi tutto

Pepata di frutti di mare stupefacente

….il mare che ci circonda con lo schiumare ci porta dentro nel cuore una freschezza che talvolta appassiona senza sentimento alimenta la tratta anteriore dello specifico umano mentre il vento lo scuote dentro  e fuori tra gli abbracci delle onde ed il frastuono del vento ci porta via pensieri di sale appassite aride scontate irrisorie certezze travolte da pensieri non respiro sotto…
Leggi tutto

Il turco “Dimezzato”

Si racconta che nel 1091 i Normanni, capeggiati dal conte Ruggero d’Altavilla, nei pressi di Donnalucata, cittadina sul mare in provincia di Ragusa nel comune di Scicli, ingaggiarono la battaglia decisiva contro i Saraceni guidati da Badr Al Gamali detto Belcane dai siciliani. Quando la sorte sembrava decisamente segnata per gli sciclitani, come sempre appare una donna, la Madonna delle…
Leggi tutto

Minestra d’Orzo perlato al latte di Soia

L’orzo è una fonte incredibile di minerali e vitamine oltre che di proteine. Alimento molto usato nella storia antica con delle proprietà medicamentose portentose antiinfiammatorie per tutto l’apparato gastro intestinale. E’ un ottimo antisettico e di facile digestione.  

Santa Lucia: Arancini al Baccalà

Santa Lucia martire cristiana morta a Siracusa il 13 dicembre del 304. La santa degli occhi e della vista, la santa della Luce.  Si festeggia il 13 dicembre, la luce che sparisce. In sicilia si racconta che intorno al 1600 dopo una lunga carestia, portarono in processione la santa per le vie della città di Palermo.…
Leggi tutto

Osso Buco con Banane alla Mana Roquez

Perchè un Osso Buco alla Mana Roquez? Semplicemente perchè grazie a Dio è riuscita a non metterci una banana! Cos’è un primo, un secondo, un piatto unico? Ci sono vari modi per servirlo e prepararlo, un vero capolavoro della cucina Milanese. Impossibile non pensare al Risotto alla milanese quando parliamo di Osso Buco o di…
Leggi tutto

I-phone ai frutti di mare

Siamo alla follia della fine o alla follia dell’inizio? Un contenitore di odori farà da protesi al nostro I-phone, si chiama  ChatPerf viene dal Giappone (e da dove poteva arrivare!) e sarà legato ad una serie di eventi: con la sveglia ti spruzza l’odore del caffè, se ti chiama il tuo capo potremmo abbinarlo all’odore del…
Leggi tutto

Siamo alla frutta per fortuna arriva il dolce

E’ arrivato l’autunno e come sempre ci ha portato i Kaki o se volete Cachi  a seconda della tastiera (inglese o italiana), o ancora Caco, più raro per ovvi motivi di disambiguazione ed imbarazzo linguistico. Unico ed originale, ultimo raggio di sole. Un sole che non ci vuole abbandonare. Gli alberi sono spogli ed i fiumi ruzzolano…
Leggi tutto

Tabbutaro: Qui fa buio presto!

“Qui fa buio presto” disse con spiccato accento palermitano, l’uomo con pancia prospiciente, baffi ispidi, occhi piccoli ed incassati, piantato a gambe larghe davanti al suo negozio di Pompe Funebri. Ero in un piccolo vicolo a Palermo nelle vicinanze della Vucceria, avevo solo parcheggiato la mia auto davanti al suo negozio. Per il codice della…
Leggi tutto

Amicizia: Friselle d’Orzo

L’amicizia è un dono senza nessuna ricompensa, è quella cosa che senti senza proferire parola, è quella cosa che assapori senza toccare, emette un profumo rassicurante. Respira profondo quando incontri una amicizia e ricominci dall’ultima frase con cui vi siete lasciati. Ho delle Friselle d’Orzo. Non sono in Puglia ma ho una amica Pugliese in…
Leggi tutto

Granita al Basilicò

Granita, Granita, Granita… non so che dire sulla Granita, non ho parole. La Granita è la Granita. La granita è come il suono delle parole si compone in bocca! Provate questa con il Basicò, si proprio con l’accento sulla o!

Rifriscolaro: Insalata d’Orzo Perlato

Tra l’Hippari e l’antico fiume Oanis sorge Kamarina fondata dai Siracusani nel IV secolo a.C. terra fertile e ricca adagiata su un promontorio che domina il mare Mediterraneo. Si dice che lanciando in acqua 10 centesimi ti arriva una Banana dall’Africa. Questo succedeva tanto tempo fa perché adesso te la portano sui barconi, insieme alla…
Leggi tutto

Totani Ripieni di Sè

sei un totano Nn lo sopporto è troppo pieno di se orgoglioso… totano maledetto non loreggo più…mai una dimostrazione prima la partita, la palestra gli amici, i suoi interessi stronzo io ci sono e nn li basta mai sapet4e cosa mi dice? prendere o lasciare stronzo… lo odio è così freddo ed indisponenete, posso fare un…
Leggi tutto

abbabbaFOOD.com di Salvo Nicastro is Spam proof, with hiddy
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.