Quinoa Real con Tofu e verdure saltate

Blog di antropologia del cibo

Quinoa Real con Tofu e verdure saltate

La Quinoa è regale perchè è la “madre di tutti i semi” come la definivano gli antichi Inca. Non è un cereale, non è un legume  e non è un verdura che cosa è allora? La Quinoa è classificata come un seme “proteina di verdure” ad alta digeribilità quindi se vogliamo è un cereale. un legume e una verdura messi insieme. Una meraviglia della natura insomma anche perchè è ricca di proteine, sali minerali e carboidrati, un alimento completo. Incredibile a dirsi ma la Quinoa  appartiene alla stessa famiglia degli spinaci ed delle barbabietole si sviluppa in spighe con dei semi piccoli rotondi e colorati  rosso, giallo e nero. Nemmeno a dirsi è anche buona con quel leggero sentore di nocciola e la croccantezza dei suoi semini.

La ricetta è acquistabile qui.

 

Print Friendly, PDF & Email

Quinoa Real con Tofu e verdure saltate

By 04/03/2014

Questa è una ricetta altamente proteica e di facile digestione adatta a qualsiasi età ed in qualsiasi condizione utile nei periodo di disintossicazione o di perdita di peso. Può essere consumata sia fredda che calda.
Cucinare la Quinoa è semplicissimo, l'unica indicazione è quella di sciacquarla in acqua fredda, per eliminare eventuali residui di saponina, una sostanza presente nella pianta che può conferire al seme un sapore amaro. Se volete un sapore più intenso potete prima della cottura farla saltare per una leggera tostatura. Si può cucinare in tanti modi, a vapore come il Couscous, oppure come un risotto aggiungendo acqua o brodo dopo averla fatto tostare, oppure con il metodo classico tipo Pilaf coprendo con il doppio di acqua la Quinoa e chiudendo la pentola con un coperchio fino a completa assorbimento dell'acqua. Se volete, per il Pilaf, potete usare anche il forno ma mi sembra uno spreco di energia visto che la cottura avviene in 10 minuti circa. Unica raccomandazione: comunque pensate di cucinarla lasciatela un pò al dente perchè continuerà a cuocere finché non si raffredda.

Ingredients

Instructions

  1. Sciacquate bene la Quinoa in acqua corrente
  2. Deponetela in un ampia casseruola con coperchio
  3. Copritele con il doppio di acqua e lasciatela cuocere a fuoco lento per 15 minuti dopo bollitura
  4. Spegnete e lasciate riposare per altri 15
  5. Tagliate a pezzetti le verdure carote a rondelle, cipollotti in trito e sedano a cubetti
  6. Scaldate bene una padella di ferro o di ghisa
  7. Con un pennello spalmate poco olio Evo sul fondo
  8. Appena caldo fate saltare le verdure, appena al dente sfumate con un po di Tamari
  9. Sistematele in una insalatiera
  10. Tagliate il Tofu a cubetti e saltatelo nella stessa padella delle verdure sfumate con Tamari appena si sarà abbrustolito
  11. Sistemate il Tofu con le verdure
  12. A questo punto aggiungete la Quinoa secondo le proporzioni che volete
  13. Potete condire o con salsa di Soia o con un po di Tamari
  14. Aggiungete del prezzemolo tritato ed un pò di succo di zenzero
Print
close
abbabbaFOOD.com di Salvo Nicastro is Spam proof, with hiddy
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.