Ingredient: Cipolla

Blog di antropologia del cibo

Come è dolce questo amaro

Io odio i francesismi in cucina sono amari. Lo so, e non sono un nazionalista tutt’altro. Ma c’è qualcosa che non ho digerito, sarà stato il dolce? Perché la Gioconda sta al Louvre? Perché i cavalli di san Marco stanno in Francia? Lo so è difficile chiederne la restituzione, direi anche assurdo perché i Francesi…
Leggi tutto

Un ermafrodite in cucina: Arancino o Arancina?

Arancino o Arancina? Nella parte occidentale dell’isola questa specialità è conosciuta come “arancina”, mentre nella parte orientale è chiamata “arancino”. L’arancino/a è stato importato dagli arabi che erano soliti mangiare con le mani riso e zafferano condito con erbe e carne. Quando i siciliani hanno visto mangiare il riso con le mani con al centro…
Leggi tutto

Cous Cous alla regina di Saba

Il cuscus  è la sabbia nel deserto, è la seduzione della mano, la delicatezza dei movimenti, la lentezza del tempo che dura una vita, il piacere duttile e sensuale del gesto, un gesto religioso.Probabilmente il termine che più simboleggia la ritualità gastronomica del cuscus è l’aspersione. Una parola dal grande significato sacrale che simboleggia la…
Leggi tutto

Timballo al Miglio.L’umiltà del Miglio cibo per volatili

L’umiltà del Miglio cibo per volatili, per popoli poveri e gente ricca con malesseri metabolici. Sette come i Cereali: Frumento, Riso, Orzo, Miglio, Segale, Avena, Mais. Essi rappresentano, nella storia filosofica dell’alimentazione, il ritmo della vita biologica degli esseri umani.  Non è un caso che sette colori compongano l’arcobaleno, sette toni nella musica, sette sono i pianeti intorno…
Leggi tutto

Mani di donna. Cavati con ragù di pesce.

Le cose per essere devono avere una materia e la materia non può non avere una forma. La realtà dunque non è che una relazione tra il pieno ed il vuoto, dove la materia è organizzazione dello  spazio come nei Cavati fatti a mano. Non importa se parliamo dell’universo o di un piatto di pasta…
Leggi tutto

Riso Venere con funghi shitaki e cavolo nero

Mi convinco sempre di più del fatto che non so cucinare! E sapete perché? Perché non so fare le foto. Ho sempre odiato fare foto. Per due motivi: primo perché mi fanno vivere emozioni interrotte da pause e pose, e abbassano la mia intensità sensoriale, e poi mi ricordano troppo la morte, ovvero peggio ancora la sostituzione. Qualche volta…
Leggi tutto

Peperonata ammollicata rossa, verde e gialla di Vittoria

Una ricetta che racconta una storia di povertà e di recupero. Pensare che questa semplice ricetta arriva dalla sofferenza e dalla privazione mi commuove. Mi affligge pensare alle nostre nonne, alle nostre mamme, affannarsi tutti i giorni davanti ad una dispensa vuota. Questa è la storia del Pane, la storia del pane raffermo ed i suoi mille usi.  I pezzi di…
Leggi tutto

Cavateddi alla Norma

Piatto della Festa, piatto della domenica, piatto dei ricordi, piatto della nostalgia…

Riso lenticchie e salute

Riso lenticchie e salute per una domenica straordinaria. Le feste erano pause di riflessioni sull’anima e sul corpo. Accompagnate da divieti, digiuni e rituali. La fine della festa segnava l’abbandono e l’abbondanza, il ritorno provvisorio e controllato  della sopravvivenza per accaparrarsi risorse ed energie per una più equa distribuzione del cibo. Nelle feste religiose si incontravano povertà e ricchezza.  I…
Leggi tutto

Il mio kitcheree

Il mio kitcheree  (pron. Kitceri) è una ricetta personalizzata della medicina ayurvedica, somministrata per la pulizia interna del corpo. E’ nota anche noto “mono-dieta” essendo un piatto completo ed equilibrato, può essere assunta per molte settimane come unica alimentazione. In una pulizia del corpo tramite il kitcheree, è una dieta super-alcalina a base di fagioli, verdure…
Leggi tutto

Reginette e Ceci con Olio al rosmarino e aglio

Grande ricetta della tradizione popolare regionale italiana realizzata con un procedimento innovativo che la rende ancora più buona, perché l’armonia dei profumi ci ricorda una passeggiata in campagna con i profumi dell’orto. Una ricetta completa e nutriente. Le proteine dei Ceci, insieme ai carboidrati della farina integrale ed ai grassi vegetali dell’Olio di Oliva lo…
Leggi tutto

Minestra d’Orzo perlato al latte di Soia

L’orzo è una fonte incredibile di minerali e vitamine oltre che di proteine. Alimento molto usato nella storia antica con delle proprietà medicamentose portentose antiinfiammatorie per tutto l’apparato gastro intestinale. E’ un ottimo antisettico e di facile digestione.  

Zuppa di Ceci con ditalini

Prepariamo il nostro corpo verso la primavera, incominciamo a sostituire le proteine animali con le proteine vegetali. I Legumi sono un ottimo sostituto alla carne ed aiutano il nostro organismo a disintossicarsi. Sono un fantastico nutriente alleato della nostra salute. Se possibile sia che sono freschi, che in scatola o secchi usateli BIO. Ricordiamoci di…
Leggi tutto

Lenticchie o Caviale?

Sia le Lenticchie che il Caviale sono simboli di ricchezza. Il primo perché è un cibo che rappresenta un buon investimento costa poco e una volta cucinato raddoppia di volume, il secondo perché costa troppo. Lenticchie e zampone oppure Caviale e champagne? Io non ho dubbi e voi?  

abbabbaFOOD.com di Salvo Nicastro is Spam proof, with hiddy
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.