Ingredient: Alloro

Blog di antropologia del cibo

Un ermafrodite in cucina: Arancino o Arancina?

Arancino o Arancina? Nella parte occidentale dell’isola questa specialità è conosciuta come “arancina”, mentre nella parte orientale è chiamata “arancino”. L’arancino/a è stato importato dagli arabi che erano soliti mangiare con le mani riso e zafferano condito con erbe e carne. Quando i siciliani hanno visto mangiare il riso con le mani con al centro…
Leggi tutto

Maccu di fave di Leonforte e borragine selvatica con Polpo arrostito

Tutta questione di aria, l’idiosincrasia della Scuola Pitagorica verso le Fave. Anche perché è ben noto che il filosofo è stato il primo vegetariano della storia e le fave per un vegetariano sono una fonte importante di proteine. Le teorie  più accreditate parlano del filosofo come affetto da favismo. Le fave erano ritenute impure in quanto producono una eccessiva decomposizione…
Leggi tutto

Cous Cous alla regina di Saba

Il cuscus  è la sabbia nel deserto, è la seduzione della mano, la delicatezza dei movimenti, la lentezza del tempo che dura una vita, il piacere duttile e sensuale del gesto, un gesto religioso.Probabilmente il termine che più simboleggia la ritualità gastronomica del cuscus è l’aspersione. Una parola dal grande significato sacrale che simboleggia la…
Leggi tutto

Timballo al Miglio.L’umiltà del Miglio cibo per volatili

L’umiltà del Miglio cibo per volatili, per popoli poveri e gente ricca con malesseri metabolici. Sette come i Cereali: Frumento, Riso, Orzo, Miglio, Segale, Avena, Mais. Essi rappresentano, nella storia filosofica dell’alimentazione, il ritmo della vita biologica degli esseri umani.  Non è un caso che sette colori compongano l’arcobaleno, sette toni nella musica, sette sono i pianeti intorno…
Leggi tutto

Pasta con le sarde o ca’ munnizza

  Sei un finocchio! Ma perchè?Culture che si incontrano e si sposano per questo “classico” della cucina siciliana greca, romana, araba, normanna e spagnola. La pasta con le sarde è tutto questo. Mare e monti per gli ingredienti che lo compongono, un piatto unico con pasta, pesce, verdure, frutta, formaggio. Questa verticalità storica e questa…
Leggi tutto

Polpette di sarde e riduzione di Nero d’Avola

Cucina del riciclo? Le polpette di solito si fanno con il cibo avanzato, per questo offrono tanti varianti e non andrebbero mangiati mai in ristoranti poco conosciuti. Ma fatti in casa, sono molto buoni e offrono diversi modi di utilizzo,  sia come secondo piatto che come condimento per un primo.

Tutto fa brodo. Dado vegetale fatto in casa

Tutto fa brodo è vero, ma è importante la scelta degli ingredienti se si vuole dare un equilibro al sapore del vostro Dado. Le proporzioni sono quelle che seguono e la quantità di sale, necessario per la conservazione mediamente è di un terzo del peso totale delle verdure che verranno utilizzate. A seconda del procedimento…
Leggi tutto

Hummus allo zenzero

Hummus allo Zenzero è una variazione di una antichissima e tipica ricetta del Medio Oriente. Una crema spalmabile dall’alto contenuto nutritivo. L’abbinamento tra l’impasto dei ceci e il burro di sesamo (Tahina) ha un valore biologico importante sia da un punto di vista energetico che vitaminico e minerale. Se lo abbiniamo a  verdura o  cereale…
Leggi tutto

Il mio kitcheree

Il mio kitcheree  (pron. Kitceri) è una ricetta personalizzata della medicina ayurvedica, somministrata per la pulizia interna del corpo. E’ nota anche noto “mono-dieta” essendo un piatto completo ed equilibrato, può essere assunta per molte settimane come unica alimentazione. In una pulizia del corpo tramite il kitcheree, è una dieta super-alcalina a base di fagioli, verdure…
Leggi tutto

Zuppa di Fagioli borlotti e Farro al sesamo Nero e Salvia Croccante

Ricetta ricca, economica e completa di tutti i nutrienti essenziali per alimentare il nostro corpo senza affaticarlo. Un prezioso aiuto per disintossicarci e scaldarci durante i mesi invernali senza rinunciare al gusto. Potete comprare la ricetta qui.

Lenticchie o Caviale?

Sia le Lenticchie che il Caviale sono simboli di ricchezza. Il primo perché è un cibo che rappresenta un buon investimento costa poco e una volta cucinato raddoppia di volume, il secondo perché costa troppo. Lenticchie e zampone oppure Caviale e champagne? Io non ho dubbi e voi?  

Crema di Cicoria e purea di Ceci

Per produrre un chilo di carne sono necessari in media 8 chili di cereali e  32.000 L di acqua! Praticamente il 40% del raccolto mondiale di cereali va a finire nelle stalle. Circa 80% della superficie agricola della Terra è impiegata per l’allevamento di animali. I paesi ricchi per mangiare carne fanno morire di fame…
Leggi tutto

Gamberoni al Marsala

Abbinare i gamberoni ad una fetta di pancetta tesata può sembrare estremo ma vi garantisco delle estremità gustative  raffinate ed innovative, arrotondate dalla morbidezza del Marsala.

Lasagne con ragù di Ossobuco

Lasagne con ragù di Ossobuso con besciamella allo zafferano al profumo di agrumi

abbabbaFOOD.com di Salvo Nicastro is Spam proof, with hiddy
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.