Autore: Salvo Nicastro

Blog di antropologia del cibo

Rosso Carpaccio

Il rosso, il tonno è rosso, il rosso è rosso, e quando dico rosso parlo del rosso. Rosso Carpaccio! Il rosso fa paura. Il rosso è la fuoruscita il rosso è la perdita La vista del rosso va svenire Il rosso fa schifo Il rosso eccita e fa incazzare Il rosso è fuoco terra ed…
Leggi tutto

Do it! Macallè

Do it! Da sempre, penso dalla lallazione, da quando cioè con tutta la mia famiglia mi recavo nella piazza del paese nelle assolate domeniche siciliane a comprare dolci,  mi sono sempre chiesto il perché di un nome così grottesco, buffo ed inusuale per un dolce come il Macallè.“E’ un Macallè” epiteto usato per indicare un…
Leggi tutto

Mani di donna. Cavati con ragù di pesce.

Le cose per essere devono avere una materia e la materia non può non avere una forma. La realtà dunque non è che una relazione tra il pieno ed il vuoto, dove la materia è organizzazione dello  spazio come nei Cavati fatti a mano. Non importa se parliamo dell’universo o di un piatto di pasta…
Leggi tutto

Nodi in gola

Un piatto freddo, da brividi. Un piatto che gioca tra ordine e disordine alla ricerca di una emozione tra essere riconosciuto e riconoscente per finire in gola separato. Nodi ovvero grovigli, garbugli, impasses, sconnessioni, circoli viziosi, vincoli come le relazioni familiari ed interpersonali dove l’idea soggettiva del comportamento degli altri rappresenta oggettivamente l’altro. Questo intrigo…
Leggi tutto

Ferdinandea: capriccio vulcanico.

Per i siciliani è l’Isola Ferdinandea un isola vulcanica sommersa, per gli inglesi Graham Island e per i francesi Île Julia: per noi è semplicemente un piatto di pasta. La Sicilia è terra di vulcani, lo si può notare dal carattere focoso ed irruento o mite e buono delle persone che l’abitano. I vulcani hanno…
Leggi tutto

Pasta con le sarde o ca’ munnizza

  Sei un finocchio! Ma perchè?Culture che si incontrano e si sposano per questo “classico” della cucina siciliana greca, romana, araba, normanna e spagnola. La pasta con le sarde è tutto questo. Mare e monti per gli ingredienti che lo compongono, un piatto unico con pasta, pesce, verdure, frutta, formaggio. Questa verticalità storica e questa…
Leggi tutto

Il Visual merchandising del cibo e il dialogo con la bestia

Prima di tutto per i meno “markettari” diciamo subito di che si tratta. Il visual merchandising, tradurlo letteralmente “visualizzazione della merce”, è molto riduttivo perché come vedremo ha a che fare con tutti i nostri sensi e non solo con la vista. Si tratta della strategia commerciale che riguarda il sistema espositivo dei prodotti all’interno di…
Leggi tutto

Alici limonate

Limonare è quel bacio che ci toglie il respiro, sopratutto quando sei al Cinema e stai vedendo un film che ti piace. Il bacio sembra che sia esclusiva degli adolescenti, mentre Milanesi e Francesi se ne contendono l’onore. Per gli Adolescenti Limonare è  un “vorrei ma non posso”. Per i Milanesi Limonare è un termine…
Leggi tutto

L’amaro in bocca del Cannolo siciliano

Si tratta probabilmente del dolce più conosciuto della Sicilia. Inizialmente preparato solo durante il carnevale dopo è diventato un dolce di uso comune. Infatti è nato come uno scherzo. Cannuolo in siciliano indica la canna dell’acqua, invece dell’acqua si voleva far fuoruscire una crema di ricotta. Le ipotesi sono tante ma la più accreditata è…
Leggi tutto

Arancine di Miglio e ricotta di capra

L’arancino/a cibo da strada è tra i più famosi della cultura alimentare Mediterranea siciliana. Il pane grattugiato o la farina con cui viene sigillato creano non pochi problemi a chi soffre di celiachia. Talvolta viene usata come condimento l’amido di frumento o mais per addensare il ragù ed altre volte la besciamella come farcia. In ogni…
Leggi tutto

Beccafico al Miglio cibo per uccelli

Il Miglio cibo per uccelli, con questa ricetta ricomponiamo un immagine gastronomica paradossale, in cui una metafora lessicale come le sarde a Beccafico sono abbinate all’alimentazione tipica dei volatili come il miglio. Beccafico è un uccello canoro che vive in tutta europa, ma durante i mesi invernale si sposta sulla fascia del mediterraneo.  Questi simpatici…
Leggi tutto

Caponata autunnale

Molti pensano che la caponata sia un piatto estivo? Ebbene no. Le caponate al Sud si fatto tutto l’anno è seguono le stagioni come l’ombra del sole sulla terra. Questa la caponata autunnale. Se non vedi gli ingredienti e le istruzioni di questa ricetta, registrati al sito per abilitare la parte riservata.

L’intervista a Salvo Nicastro

E’ una bella lieta sorpresa conoscere e dialogare con Salvo Nicastro. E’ lo Chef executive nella cucina del Ristorante Zafran, al piano terra di uno dei più eleganti Hotel dell’area iblea, di fronte al mare-molo di Donnalucata. In un palazzetto nobiliare di fine ‘800, riportato in vita con interventi e design di alta concezione, Nicastro…
Leggi tutto

Di fronte al mare non posso mentire

Nato in Sicilia vissuto al Nord, una storia come tante. Difficile resistere al profumo del gelsomino, al candore della zagara, alla gentilezza del mandorlo, alle regalità dell’ulivo, alla possanza del carrubo. Qui dove nascono i colori dei fichi d’India, gli ortaggi dolci e succulenti, il grano antico, forte e robusto, i legumi “aruci aruci”; qui…
Leggi tutto

abbabbaFOOD.com di Salvo Nicastro is Spam proof, with hiddy
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.