La cucina è la consapevolezza dell’essere

La cucina è la consapevolezza dell’essere. Consapevolezza è presenza, attenzione, amore. La cucina è il luogo più estremo della meditazione, cucinare è come pregare il proprio Dio. Un Dio c’è per tutti o meglio per tutti quelli che riescono a pensarlo, dirlo, scriverlo, quindi quasi tutti, non è necessario crederci. Il cibo esprime amore e gratitudine verso … Continua a leggere

Non chiamatemi Chef!

Mettete dei fiori nei vostri cannoni: lo chef e la brigata, l’arte della guerra in cucina. Malgrado nella vita quotidiana, storicamente sono proprio le donne ad essere al centro della cucina, oggi sono gregari di una cultura gastronomica tutta al maschile. Il lavoro, quello organizzato e ben retribuito non è femminile. La fatica, quella di tutti i giorni, quella estenuante e … Continua a leggere

Do it!

Da sempre, penso da piccolo, da quando cioè con tutta la mia famiglia mi recavo nella piazza del paese nelle assolate domeniche siciliane a comprare dolci,  mi sono sempre chiesto il perché di un nome così grottesco, buffo ed inusuale per un dolce come il Macallè. “E’ un Macallè” epiteto usato per indicare un “minchione” … Continua a leggere

La scaccia nel Commonwealth

1000 BUGIE: LO SBARCO A MARSALA L’11 Maggio 1860, quasi Mille avanzi di galera sbarcarono a Marsala, violenti e malfamati, protetti dagli Inglesi, con a capo un Criminale massone di nome Giuseppe Garibaldi, un ladro di cavalli, a cui avevano mozzato le orecchie in Argentina perché beccato in flagranza di reato. Un manipolo di barbari … Continua a leggere

Insulanus

“Insulanus”. Minestra di Fregola tostata con frutti di mare e verdure  “Insulanus”.Toasted Fregola’s soup with seafood and vegetables

Mani di donna

Le cose per essere devono avere una materia e la materia non può non avere una forma. La realtà dunque non è che una relazione tra il pieno ed il vuoto, dove la materia è organizzazione dello  spazio. Non importa se parliamo dell’universo o di un piatto di pasta l’importante è toccare con mano. La … Continua a leggere

Terra matta

Mi sento come una «tartaruca, che stava arrevanto al traquardo e all’ultimo scalone cascavo» penso alla mia vita «maletratata e molto travagliata e molto desprezata» e mi dico «Se all’uomo in questa vita non ci incontro aventure, non ave niente darracontare» Cit. da “Terra matta” di Vincenzo Rabito. Einaudi, Terra Matta è il libro che nessuno ha letto, … Continua a leggere

Pagina 2 di 3312345...102030...Ultima »