Pane e Pesci: Sarde impanate

Miracolo: siamo improvvisamente diventati ricchi. Dopo lunghi anni di agonia e privazioni lo Stato italiano ci rimborsa le tasse dell’IMU versate. E’ arrivato un nuovo Messia, il Salvatore, colui in grado di moltiplicare Pani e Pesci per sfamare la moltitudine delle “Sarde impanate” che lo seguiranno.

Fatelo insieme a me: agitate le dita della mano puntando il pollice sulla punta del naso e gridate a squarciagola: Marameo!

Sarde impanate

By 05/02/2013

Acciughe, sardine e sgombri costituiscono uno dei prodotti più caratteristici e abbondanti dei nostri mari. Il pesce azzurro. Azzurro come il nostro mare, il nostro cielo, come la pelle che portiamo addosso. Gradevole, invitante, prezioso per il nostro organismo ma soprattutto economico. La nostra cultura mediterranea e popolare ne ha fatto l'ingrediente principale nei piatti di pesce. Per questo troviamo una varietà infinita di modi di cucinarlo. Fantasie senza limiti come l'orizzonte del nostro mare.

  • Prep Time : 60 minutes
  • Cook Time : 10 minutes
  • Yield : 6

Ingredients

Instructions

  1. Pulite le Sarde: in questa sequenza
  2. Decapitateli
  3. Eviscerate
  4. Sciacquateli con acqua corrente
  5. Deliscateli
  6. Eliminate le spine laterali e dorsali con una forbice
  7. Asciugateli tamponando con carta assorbente
  8. Preparate la marinata olio, limone, pepe, poco sale, aromi (aglio a discrezione)
  9. Stendete in un ampio piatto le Sarde e coprite con la marinata per circa un'ora
  10. Nel frattempo sbattete le uova insieme a foglie di prezzemolo
  11. Preparate un contenitore con il pangrattato ed un altro con la farina
  12. Scolate ed asciugate le Sarde
  13. Passateli nella farina, immergeteli  nell'uovo e passateli nel pangrattato
  14. Scaldate l'olio di arachidi in una larga padella a 180 gradi
  15. Friggete fino a doratura
  16. Servite le Sarde su carta assorbente da cucina, eventualmente salate.
Print

 

Lascia un commento