Grillini: vi dico io come cucinare il Novellame

Il novellame sono pesciolini piccoli, molto piccoli, di lunghezza compresa tra i 3 e i 10 millimetri detti anche  bianchetti, neonata, gianchetti, nel brindisino prendono il nome poetico di “schuma di mari“, schiuma del mare. Sono pesci appena nati di  sardina o di acciuga. Si presentano sotto forma di massa argentata, lucida e gelatinosa. La loro pesca è permessa solo in alcuni periodi dell’anno ed è molto regolamentata. Si pescano con reti speciali, a maglia molto piccola dette Sciabiche. Anche se molto piccoli ed informe hanno una loro testa ed una loro coda, si muovono in branco, ma qualcuno riesce a scappare. Il Novellame va trattato con molta cura ed attenzione, con gesti attenti e delicati, possono diventare una paccottiglia informe. Sono molto saporiti soprattutto se non c’è una maggioranza.

Novellame Finocchietto e Limone

By 20/03/2013

Si contendono il primato di questa alimento la cucina Ligure e quella Siciliana anche se ne troviamo traccia anche in Puglia e Campania. La rigida regolamentazione ne fa un piatto costoso e ricercato. Il sapore è quello del mare in tutte le sue sfumature. I bianchetti si prestano alla preparazione di molti piatti e sono ottimi in Frittura, a Frittata, in Polpetta, al Sugo, in Frittelle, qui ve li propongo a Vapore, il metodo più naturale, quello che ne mantiene di più integro il sapore.

  • Prep Time : 10 minutes
  • Cook Time : 1 minutes
  • Yield : 4

Ingredients

Instructions

  1. Il Novellame va trattato con molta cura ed attenzione, con gesti molto delicati
  2. Adagiarli in uno scolapasta o ampio colino e lavarli immergendoli un paio di volte in acqua di mare o  acqua fredda salata
  3. Lasciarli scolare per qualche minuto
  4. Nel frattempo portare in ebollizione un fondo acqua in un ampia pentola
  5. Tritare il finocchietto selvatico o in sostituzione le cime di un finocchio o se volete del prezzemolo
  6. Appoggiare il colapasta con i bianchetti sul bordo della pentola, mettere un coperchio
  7. La cottura dei bianchetti deve essere rapidissima, qualche minuto
  8. Appena assumono il caratteristico colore bianco sono pronti
  9.  Metterli nel piatto e condirli con poco sale e pepe, limone e olio extra vergine di oliva
  10. Servire con Finocchietto selvatico come contorno

 

Print

 

 

Lascia un commento